Il Sud ridotto a colonia tedesca dall’austerità di Bruxelles. Il Fiscal Compact. Come dovrebbero essere spesi i fondi europei.
LIBRO
Prezzo: 15.00€
La Programmazione negoziata in Sardegna Il giudizio sulla Programmazione negoziata Riflessione politica-economica per il futuro.
LIBRO
Prezzo: 15.00€

Padiglione 25 Il diario degli infermieri

Giovedì, 23 Novembre 2017 - 14:00
POLO DIDATTICO "LE SCOTTE" Aula Magna Università di Siena

SUD COLONIA TEDESCA

Giovedì, 23 Novembre 2017 - 17:30
Roma ■ CGIL ■ Sala Santi ■ Corso d’Italia 25
altri appuntamenti
Apocalisse umanitaria - il Rapporto - Giunto al suo quindicesimo anno, offre le analisi più approfondite, le cifre più aggiornate.
LIBRO
Prezzo:
Due libertà che hanno proceduto storicamente di pari passo lungo tutto il corso del Novecento.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Alfiero GrandiAlfiero Grandi

Alfiero Grandi, nato nel luglio 1944 a Bologna ha partecipato dal luglio 1960 al movimento degli studenti e alla FGCI di Bologna, di cui è stato segretario nel 1968/69. Dal 1970 al 1976 è stato nella segreteria del PCI di Bologna. Dal 1976 ha lavorato nell’ECAP-CGIL, in seguito nella CGIL regionale e poi nella segreteria. Dal 1980 è stato segretario generale aggiunto della CGIL dell’Emila Romagna e generale nel 1985. Nel 1988 è stato segretario generale della Funzione Pubblica CGIL e poi segretario confederale della CGIL dal 1990 al 1996.
Nel 1996 è entrato nell’esecutivo nazionale del PDS con l’incarico di responsabile nazionale lavoro. Incarico ricoperto fino al 1999 quando è stato nominato sottosegretario alle Finanze nel 2° Governo D’Alema e poi nel 2° Governo Amato.
Eletto deputato nel collegio Bologna Borgo Panigale nel 2001 è stato vice Presidente della Commissione Finanze della Camera. Dopo le elezioni del 2006 è stato nominato sottosegretario al Ministero dell’Economia nel 2° Governo Prodi. Alla nascita del PD ha condiviso la scelta di costituire Sinistra democratica con l’obiettivo di ricostruire una forza politica di sinistra.
Ha scritto articoli e saggi su vari argomenti. I più recenti sulla proposta della Tobin tax, sulla tutela del risparmio, sulla Riforma del Catasto.
Con Ediesse ha pubblicato Ripartire da Prodi, andare oltre la sconfitta e Per tornare a vincere.