Caratteri del mutualismo, L’associazionismo mutualistico a Palermo, Catania, Messina, Ragusa, Siracusa, Agrigento, Trapani
LIBRO
Prezzo: 18.00€
Il filo rosso che unisce tutto è la politica, il rapporto tra questa e la sinistra, tra il sindacato e i lavoratori
LIBRO
Prezzo: 12.00€

Autonomia e progetto della rappresentanza sociale

Lunedì, 23 Aprile 2018 - 10:00
NAPOLI - Salone della CGIL - via Toledo 353
altri appuntamenti
Una storia vera ed emblematica del conflitto generazionale che attraversò l’Italia negli anni dal fascismo alla Repubblica
LIBRO
Prezzo:
Conoscere per trasformare Viaggio tra alcuni Istituti sindacali di ricerca e formazione in Europa e nel mondo
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Iginio AriemmaIginio Ariemma

Nato a Torino , è un dirigente politico e giornalista professionista. È stato segretario provinciale della Federazione torinese del Pci di Torino e capogruppo al Consiglio del Comune di Torino.
Dal 1976 al 1979, nel periodo della solidarietà nazionale, è stato viceresponsabile del dipartimento economia e lavoro della Direzione del Pci, diretto da Giorgio Napolitano. Dal 1980 al 1983 segretario regionale del Pci e consigliere regionale della Regione Veneto. Dal 1984 al 1987 responsabile nazionale del Pci della sanità e delle politiche sociali. Dal 1987 al 1993 responsabile dell’ufficio stampa e portavoce del partito, prima del Pci e poi del PDS. Dal 1994 è ritornato a occuparsi di problemi economici e del lavoro, e in particolare della questione settentrionale e di federalismo, come responsabile del progetto nord per i D.S. Dal 2002 è stato coordinatore della commissione progetto DS .di cui era presidente Bruno Trentin. Ha promosso nel 2002 con Pietro Scoppola l’associazione “I cittadini per l’Ulivo”, di cui è stato fino al 2007 vicepresidente.
È stato collaboratore deL’Unità, Rinascita, Politica e economia, Critica marxista, Il Ponte, Argomenti umani, Ragioni del socialismo ecc. Tra in suoi libri: La casa brucia. I Democratici di Sinistra dalla fine del Pci ai giorni nostri (Marsilio 2000), La resa dei conti (Editori Riuniti 2006) sul secondo governo Berlusconi. Negli ultimi anni ha curato la pubblicazione di alcuni volumi su Bruno Trentin e La democrazia dei cittadini di Pietro Scoppola, tutti editi da Ediesse.