Un testo divulgativo sui concetti di temperatura, energia ed entropia, con un focus sulle energie rinnovabili.
LIBRO
Prezzo: 14.00€
È possibile ricostruire una nuova capacità di guardare lontano, che era e deve essere la qualità prima del sindacato?
LIBRO
Prezzo: 13.00€

Bruno Trentin Diari 1988-1994

Martedì, 19 Dicembre 2017 - 17:30
Teatro San Carlino, Corso Giacomo Matteotti 6, Brescia

“Ettore Scola e la commedia degli italiani” di Italo Moscat

Giovedì, 21 Dicembre 2017 - 20:30
CINEMA TREVI CINETECA NAZIONALE ROMA Via del Puttarello (Fontana di Trevi)
altri appuntamenti
Forme di resistenza alla schiavitù. Abolizione della tratta ed emancipazione. Le nuove attuali schiavitù.
LIBRO
Prezzo:
Apocalisse umanitaria - il Rapporto - Giunto al suo quindicesimo anno, offre le analisi più approfondite, le cifre più aggiornate.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
I legami che creano sviluppoI legami che creano sviluppo

Capitale sociale e politiche di rete. Applicazioni di social network analysis

Current View
Versione stampabile
Autori: Antonello Podda -
Prefazione di: Gianfranco Bottazzi
Pubblicato nel: Ottobre 2017
Pagine: 228
ISBN: 978-88-230-2079-5
LIBRO
Prezzo: 13.00€

Quello del capitale sociale è un concetto complesso che vede un forte investimento in risorse finanziarie e umane di diverse istituzioni nazionali e internazionali per il suo rapporto con lo sviluppo economico. Anche nel nostro Paese sono presenti numerosi strumenti di promozione dello sviluppolocale, che hanno assunto il principio secondo cui sarebbe possibile produrre forme di valorizzazione intenzionale del capitale sociale attraverso dispositivi «artificiali» (tavoli negoziali, partenariati, accordi, Patti territoriali, Pit, Gal, Gac). L’idea di fondo è quella di stimolare l’organizzazione degli operatori economici e delle comunità locali attraverso la mobilitazione sociale e la concertazione tra attori, nella speranza che, una volta compresi i vantaggi del «fare insieme», la logica collaborativa venga reiterata e progressivamente interiorizzata, accrescendo così il livello di capitale sociale utile allo sviluppo. Ma il capitale sociale è sempre in grado di stimolare percorsi virtuosi di sviluppo locale? Il volume in primo luogo presenta con un taglio critico e comparativo alcuni dei principali approcci al capitale sociale presenti in letteratura e mira ad indicarne le relazioni con gli studi di sviluppo locale. Il testo prosegue poi nella descrizione del proficuo utilizzo della social network analysis per l’analisi del capitale sociale all’interno degli studi di sviluppo locale: descrive alcuni dei più importanti approcci di network chiarendo il loro utilizzo e alcuni dei risultati a cui si può tendere. Il fine ultimo del volume è quello di provare a dipanare le dinamiche più intime del modus operandi del capitale sociale e offrire maggiore chiarezza teorico-metodologica su un concetto indubbiamente complesso.

Antonello Podda ha scritto per ediesse:

Non ci sono altri libri scritti da questo autore per Ediesse.

Antonello Podda ha curato per ediesse:

Non ci sono altri libri curati da questo autore per Ediesse.