Tutti gli abbonamenti si intendono per anno solare (da gennaio a dicembre).
LIBRO
Prezzo: 40.00€
Organizzazione e governance del capitalismo reticolare: il contributo della teoria delle Catene Globali del Valore.
LIBRO
Prezzo: 12.00€

Non ci sono eventi in programma. Presto verranno inseriti.
Puoi vedere gli ultimi appuntamenti cliccando sul pulsante in basso.
Ediesse

altri appuntamenti
Nel laboratorio degli anni Settanta quarant’anni dopo. Padiglione 25:Il diario dei quattordici infermieri. Il processo
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Precariato e welfare in EuropaPrecariato e welfare in Europa

La tutela dei lavoratori precari in Belgio, Francia, Germania, Inghilterra e Spagna

icona sfoglia
Current View
Versione stampabile
Autori: AAVV -
Parole chiave: precariato - welfare - Europa - lavoratori
A cura di: Canio Lagala
Pubblicato nel: Mag 2007
Pagine: 296
ISBN: 88-230-1205-9
LIBRO
Prezzo: 13.00€

In tutti i paesi dell’Unione Europea cresce l’occupazione precaria, fatta di lavori a termine o part-time, con tipologie contrattuali e statuti professionali fortemente differenziati. Poiché per il futuro non si prevede un’inversione di tendenza, anche i sistemi di protezione sociale, realizzati nei diversi paesi europei intorno alla figura del lavoratore stabile e a tempo pieno, dovranno subire forti cambiamenti se vorranno mantenere i livelli di coesione sociale raggiunti in passato. La ricerca qui pubblicata ha analizzato il fenomeno del lavoro precario negli altri paesi europei e le politiche messe in atto per tutelarlo. Particolare attenzione è stata posta alla tutela per la mancanza di lavoro e ai sistemi di controllo della disoccupazione realizzati nelle realtà con esperienze più consolidate nell’applicazione di politiche attive per l’impiego con l’auspicio di ricavarne utili indicazioni per il nostro paese. L’indagine ha riguardato cinque paesi (Belgio, Francia, Germania, Inghilterra e Spagna), assortiti in modo da poter ben rappresentare l’intero panorama europeo sia per la loro consistenza economica e demografica sia per la varietà di modelli di tutela sociale.
Contributi di: Dispersyn, Fuchs, Gorelli Hernandez, King, Laborde.