Un quadro di riferimento della realtà in cui collocare riflessione e azione a favore delle donne e degli uomini che lavorano
LIBRO
Prezzo: 16.00€
A cura di:
Democrazia e partecipazione nella crisi del sistema politico. Rappresentanza sociale e rappresentanza politica.
LIBRO
Prezzo: 16.00€

Bruno Trentin Diari 1988-1994

Venerdì, 25 Mag 2018 - 17:00
Catania - CGIL - Via dei Crociferi, 40 - Salone Russo

Il lavoro è dignità. Le parole di Papa Francesco

Lunedì, 4 Giugno 2018 - 10:00
Milano - Auditorium San Fedele Via Ulrico Hoepli 3/b
altri appuntamenti
La difesa dell’occupazione e della condizione dei lavoratori alle proposte per il governo condiviso del percorso di risanamento
LIBRO
Prezzo:
Con la globalizzazione e l’ampliamento degli sbocchi commerciali sono cresciute le ragioni economiche dell'indipendentismo.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Prima di tutto il lavoroPrima di tutto il lavoro

La costruzione di un diritto all’Assemblea Costituente

Current View
Versione stampabile
Parole chiave: lavoro - diritti - Costituzione
A cura di: Lorenzo Gaeta
Pubblicato nel: Marzo 2015
Pagine: 400
ISBN: 978-88-230-1938-6
LIBRO
Prezzo: 20.00€

Il libro propone una rilettura degli atti dell’Assemblea Costituente relativi alle norme lavoristiche della Costituzione, tentando di capire perché si arrivò proprio a quel testo, le alternative che furono proposte, le parti politiche e le ideologie che scesero in campo e, infine, gli scenari che si sarebbero potuti aprire se la norma “vera” fosse stata un’altra. I contributi, di taglio ricostruttivo, ridanno così voce ai costituenti, riscoprendo idee, obiettivi, passioni, aspettative.
Dal 2013 nessuno di essi è più in vita. Questo libro è anche un tributo alla loro attività, portato con il dovuto rispetto ma con altrettanto dovuta attenzione scientifica. Facendoli tornare a parlare, dai più illustri “padri della Patria” ai tanti giovani che poi sarebbero diventati famosi, fino ai tantissimi sconosciuti che ora hanno al più una strada intitolata al loro paese, emerge un diritto del lavoro come non lo abbiamo mai visto, fatto di incertezze ma anche di speranze, di conflitti ideologici e politici ma anche di spinte al “compromesso” per un Paese da costruire, che si voleva consegnare solido alle generazioni future, scrivendo una Carta fondamentale in grado di resistere alle insidie del tempo.
Gli autori, tutti legati – nel passato o nel presente – alle cattedre di Diritto del lavoro dell’Università di Siena, sono: F. Borgogelli, G. Calvellini, N. Castelli, S. Chellini, A. Ebreo, C. Faleri, B. Fiorai, L. Gaeta, A. Giovannelli, F.Z. Khouribech, L. Lazzeroni, A. Loffredo, M. Lombardi, S. Naimoli, G. Orlandini, P. Passaniti, L. Pelliccia, M.D. Santos Fernández, F. Siotto, A. Tandoi, M. Tufo.

Lorenzo Gaeta ha curato per ediesse:

Non ci sono altri libri curati da questo autore per Ediesse.

Lorenzo Gaeta ha scritto per ediesse:

Non ci sono altri libri scritti da questo autore per Ediesse.