La prima mappatura delle esperienze d'avanguardia rivolte agli uomini autori di violenza sulle donne.
LIBRO
Prezzo: 22.00€
ABBONAMENTO CRITICA MARXISTA FORMATO PDF
LIBRO
Prezzo: 30.00€

Non ci sono eventi in programma. Presto verranno inseriti.
Puoi vedere gli ultimi appuntamenti cliccando sul pulsante in basso.
Ediesse

altri appuntamenti
Un lungo e difficile dopoguerra. Disoccupazione e inflazione. Il contesto dei rapporti politici e sindacali.
LIBRO
Prezzo:
Nel 1960 nasce la FILCAMS, dall’unificazione della federazione del commercio e di quella dell’albergo e mensa della CGIL.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Sul Piano del Lavoro della CGILSul Piano del Lavoro della CGIL

Antologia di scritti 1949-1950

icona sfoglia
Current View
Versione stampabile
A cura di: Fabrizio Loreto
Prefazione di: Susanna Camusso
Pubblicato nel: Aprile 2013
Pagine: 384
ISBN: 88-230-1757-3
LIBRO
Prezzo: 18.00€

Il Piano del Lavoro della CGIL – proposto nell’ottobre 1949 da Giuseppe Di Vittorio durante il Congresso nazionale di Genova, definito con i lavori della Conferenza di Roma del febbraio 1950 e ulteriormente precisato nel corso del Convegno di Milano del giugno 1950 – rappresentò per alcuni mesi uno dei temi più discussi nell’agenda politica italiana.
• Come dimostra la presente antologia, che raccoglie una ricca selezione di articoli, editoriali e saggi, sul Piano del Lavoro intervennero uomini di governo e di partito, della maggioranza e dell’opposizione, imprenditori e sindacalisti, studiosi e intellettuali, giornalisti e opinionisti, che si interrogarono sulle cause che lo avevano determinato e sugli effetti che avrebbe procurato, sui contenuti che lo caratterizzavano e sulle modalità di finanziamento che ne avrebbero permesso la realizzazione.
• Il saggio storico di Fabrizio Loreto introduce alla lettura dei testi, analizzando le diverse e molteplici posizioni in campo: di sostegno, di chiusura, di disponibilità al confronto.