Tutti gli abbonamenti si intendono per anno solare (da gennaio a dicembre).
LIBRO
Prezzo: 40.00€
Organizzazione e governance del capitalismo reticolare: il contributo della teoria delle Catene Globali del Valore.
LIBRO
Prezzo: 12.00€

Non ci sono eventi in programma. Presto verranno inseriti.
Puoi vedere gli ultimi appuntamenti cliccando sul pulsante in basso.
Ediesse

altri appuntamenti
Nel laboratorio degli anni Settanta quarant’anni dopo. Padiglione 25:Il diario dei quattordici infermieri. Il processo
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Invisibili?Invisibili?

Donne latinoamericane contro il neoliberismo

icona sfoglia
Current View
Versione stampabile
Prefazione di: Alessandra Riccio
Postfazione di: Gustavo Esteva
Pubblicato nel: Novembre 2014
Pagine: 232
ISBN: 978-88-230-1909-6
LIBRO
Prezzo: 14.00€

Cosa hanno in comune sei donne latinoamericane approdate a Roma in cerca di un futuro migliore con le guerriere dell’acqua di Cochabamba, le indigene zapatiste o le Madres de Plaza de Mayo? Cosa lega la migrazione ai grandi movimenti sociali sviluppatisi in America Latina nel nuovo secolo?
Entrambi sono una reazione al neoliberismo spietato che a partire dagli anni ’80 ha stravolto le società e le economie di un intero continente, entrambi sono fenomeni caratterizzati da un forte protagonismo femminile.
Le testimonianze delle migranti e i saggi su quattro eventi emblematici della lotta al neoliberismo in America Latina, contenuti in questo libro, sono accomunati dal fatto che le protagoniste sono spesso donne ordinarie e invisibili, impegnate in modi diversi in una lotta quotidiana contro un sistema economico che le sfrutta in patria e all’estero, ma anche contro il maschilismo e il patriarcato, l’esclusione e la marginalità.
Questo libro è un percorso di esplorazione nell’universo femminile dell’America Latina, nelle identità create dai processi migratori, di ribellione e di emancipazione, e nelle rappresentazioni o (non)- appresentazioni che la società crea di queste donne protagoniste del cambiamento sociale. Il quadro che ne emerge è quello di un continente in fermento e di donne cariche di risorse immense, coraggio e dedizione, ma anche di solitudine e mancanza di riconoscimento, come mostra l’inserto fotografico che accompagna il libro.

Laura Fano Morrissey ha scritto per ediesse:

Non ci sono altri libri scritti da questo autore per Ediesse.

Laura Fano Morrissey ha curato per ediesse:

Non ci sono altri libri curati da questo autore per Ediesse.