Un testo divulgativo sui concetti di temperatura, energia ed entropia, con un focus sulle energie rinnovabili.
LIBRO
Prezzo: 14.00€
È possibile ricostruire una nuova capacità di guardare lontano, che era e deve essere la qualità prima del sindacato?
LIBRO
Prezzo: 13.00€

Bruno Trentin Diari 1988-1994

Martedì, 19 Dicembre 2017 - 17:30
Teatro San Carlino, Corso Giacomo Matteotti 6, Brescia

“Ettore Scola e la commedia degli italiani” di Italo Moscat

Giovedì, 21 Dicembre 2017 - 20:30
CINEMA TREVI CINETECA NAZIONALE ROMA Via del Puttarello (Fontana di Trevi)
altri appuntamenti
Forme di resistenza alla schiavitù. Abolizione della tratta ed emancipazione. Le nuove attuali schiavitù.
LIBRO
Prezzo:
Apocalisse umanitaria - il Rapporto - Giunto al suo quindicesimo anno, offre le analisi più approfondite, le cifre più aggiornate.
LIBRO
Prezzo:
altre pubblicazioni
riviste

Scopri le riviste pubblicate da Ediesse, puoi visitare i loro siti, acquistare un numero oppure abbonarti

rivista giuridica del lavoronotiziario della rivista giuridica del lavoro
rivista delle politiche socialiquaderni di rassegna sindacale
le rivsite di Ediesse
Ediesse
Radio Radicale-4 Dicembre 13Radio Radicale-4 Dicembre 13

"Dove vanno le primavere arabe?": ne parlano Antonio Cantaro, Federico Losurdo, Luigi Alfieri e Leyla El Houssi

Versione stampabile

Di: Ada Pagliarulo

Pubblicato il:4 Dicembre 13

Da: Radio Radicale -

"Dove vanno le primavere arabe?"è una raccolta di saggi pubblicata da Ediesse. Centrale è il dibattito sulla intepretazione delle rivolte nel mondo arabo. Gran parte degli autori contesta l'idea che si debba decretare il fallimento delle rivoluzioni arabe a partire dal momento in cui si sono caratterizzate come 'rivoluzioni islamiche'. Democrazia e Islam: la ricerca di un equilibrio e di un modello che ne confermi la compatibilità. Le difficoltà delle transizioni in corso. La specificità di ogni singola transizione nei diversi Paesi che sono stati interessati dal 'risveglio arabo'. I modelli di transizione: Egitto, Tunisia, Marocco. Le particolarità del modello tunisino e l'eredità di Bourguiba: l'attenzione per l'Ijtihad nel modello di Bourguiba. La transizione egiziana e il "colpo di Stato popolare" dell'esercito.