home

sindacalizzazione

Sindacalizzazione: linee di tendenza in Europa. Un’analisi longitudinale 1950-1996

Articolo scritto da: Daniele_Checchi,Jelle Visser.,

Nel numero: N1-2008
Nel 1991 l’Ocse pubblicò una ricerca sulle tendenze delle adesioni al sindacato nel corso degli anni settanta e ottanta (Visser, 1991). La conclusione principale fu che i tassi di sindacalizzazione erano crollati nel decennio precedente in quasi tutte le economie industriali di mercato, capovolgendo la tendenza del dopoguerra in Europa. Dati più recenti dimostrano che il declino è proseguito durante gli anni novanta. Non tutti i paesi hanno condiviso il declino in maniera uguale, e la già ampia variazione nei livelli di sindacalizzazione tra i diversi paesi...
Parole chiave: Europa :: sindacalizzazione ::
[...]
La sindacalizzazione come parametro interpretativo del mondo contadino nell’Italia repubblicana

Articolo scritto da: Pasquale_Iuso,

Nel numero: 1-2018
Attraverso il mondo contadino e i suoi modelli di organizzazione sindacale si individuano persistenze di lungo periodo che si ritrovano negli anni della modernizzazione. Continuità che – attraverso le migrazioni interne ‒ si intrecciano con il superamento del radicalismo e del localismo conflittuale, caratteristico di quel mondo, e con l’affermarsi di nuove forme di lotta in quello industriale, rafforzando il valore storico del sindacalismo confederale, ma anche fondendo insieme partecipazione, valori e forza nella costruzione e nel sostegno della democrazia.
[...]